(Finanza.com) Perdite nel terzo trimestre per Zynga. Il gruppo che produce i giochi on line implementati sul social network di Facebook ha riportato una perdita trimestrale di 52,7 milioni, o 7 centesimi per azione, conto un profitto di 12,5 milioni registrato nello stesso periodo dello scorso anno. Nei risultati sono comprese delle svalutazioni da 95,5 milioni di dollari legati all’acquisizione di OMGPOP. Il fatturato si è invece attestato a 255,6 milioni di dollari, in calo dell’11%, con spese totali in crescita del 50%. Gli utenti attivi giornalieri sono aumentati del 10% annuo a 60 milioni, ma rispetto al trimestre precedente sono calati di 12 milioni. Ieri le azioni hanno registrato una buona performance toccando il +11% nell’after hours in scia alle voci legate ad una prossima partnership con bwin.party, un provider di gaming on line.