(Finanza.com) Segno meno per utili e ricavi di Xerox nel secondo trimestre. La società di hardware quotata al Nyse nel Q2 ha riportato utili in calo da 319 a 309 milioni mentre il fatturato è passato da 5,61 a 5,54 miliardi di dollari. Il risultato adjusted si è attestato a 26 centesimi, in linea con le attese degli analisti, mentre il fatturato era stato pronosticato stabile a 5,6 miliardi.