(Finanza.com) Sono migliori delle attese i profitti trimestrali di Walt Disney. Il colosso americano dell’entertainment ha archiviato il terzo trimestre fiscale con un utile netto in salita del 24% a 1,83 miliardi di dollari, ovvero 1,02 dollari ad azione, rispetto ai 1,48 miliardi, ovvero 77 centesimi ad azione, registrati un anno prima. Battute le attese del mercato che indicavano un Eps pari a 93 centesimi di dollaro. Le vendite sono aumentate del 3,9% a 11,1 miliardi (stime Bloomberg a 11,3 miliardi).