(Finanza.com) Segno più per le borse Usa che dopo un inizio incerto si sono portate in territorio positivo. Il Dow Jones segna un rialzo dello 0,4%, lo S&P sale di circa mezzo punto percentuale e il Nasdaq registra un +0,7%. L’andamento degli indici è zavorrato dalla debolezza del comparto trasporti (-0,2%) e delle utilities (-0,3%. A livello di singole performance spicca il +3% di Apple e il +2,2% messo a segno da Google.