(Finanza.com) Volatilità diffusa a Wall Street. Quando sono trascorse meno di ore dall’opening bell, l’indice Dow Jones cede lo 0,06%, mentre l’S&P500 indietreggia dello 0,12%. +0,05% per il Nasdaq Composite. A pesare sull’umore l’atteggiamento incerto dei listini europei. Nemmeno il dato sull’indice statunitense Ism relativo il settore servizi di maggio, migliore delle attese, ha dato una scossa decisa agli indici a stelle e strisce.