(Finanza.com) Buon avvio di seduta a Wall Street dopo due giorni di chiusura forzata a seguito del passaggio nell’area di New York dell’uragano Sandy. Per l’occasione a suonare la campanella di avvio contrattazioni sul Nyse è stato il sindaco della città, Michael Bloomberg. Il Dow Jones segna un progresso dello 0,46% a 13.166 punti, lo S&P500 un progresso dello 0,36% a 1.417 punti, mentre il Nasdaq viene segnalato invariato. Nyse Euronext ha richiesto l’applicazione della cosiddetta Rule 48 in fase di apertura. La Rule 48 comprende la possibilità da parte dei market maker del mercato di fermare temporaneamente gli scambi in caso di eccessiva volatilità. La Rule 48 è stata invocata l’ultima volta il 6 settembre 2011.