(Finanza.com) Migliora l’intonazione dei listini a stelle e strisce. In questo momento il Dow Jones avanza di mezzo punto percentuale, lo S&P quota invariato mentre il Nasdaq arretra dello 0,2%. A livello di singoli settori in evidenza il tentativo di rimbalzo dei titoli legati alle risorse di base (+0,3%) mentre gli energetici (parità) pagano pegno all’incremento registrato la scorsa settimana dalle scorte di greggio (-1% per il Wti a 87,6$).