I futures sui maggiori indici azionari statunitensi anticipano un inizio di settimana positivo per Wall Street, grazie all’ottimismo su una soluzione della crisi del debito nei paesi periferici dell’area Euro e per i dati economici migliori delle attese pubblicati in Asia nella notte. A poco più di un’ora dal via ufficiale delle contrattazioni i futures su S&P500, Dow Jones industrial e Nasdaq100 guadagnano intorno allo 0,1%.

Occhi puntati sul settore manifatturiero

Dopo la pubblicazione del Pmi manifatturiero in Cina e dell’indice Tankan in Giapponese, entrambi risultati superiori alle stime di consensus, nel pomeriggio l’attenzione degli investitori sarà concentrata sulla diffusione dell’indice di fiducia delle imprese ISM manifatturiero, in calendario alle 16. Le attese di consensus sono per un calo al minimo degli ultimi 8 mesi, anche se il dato dovrebbe rimanere su un valore superiore a 50, anticipando la prosecuzione di un trend positivo per il settore nei prossimi mesi.

Le operazioni straordinarie annunciate nelle ultime ore potrebbero catalizzare l’attenzione nelle prime fasi di contrattazione. Amylin Pharmaceuticals sale del 10% dopo che Bristol-Myers Squibb ha deciso di acquisire la società per 5,3 miliardi di Dollari statunitensi. La società ha offerto un premio del 10% rispetto alla chiusura di venerdì. Lincare Holdings sale del 24% sul mercato tedesco dopo essere stata acquistata da Linde per 3,8 miliardi di Dollari.