(Finanza.com) Si prospetta un’apertura in rosso per Wall Street, sulla scia delle perdite delle Borse europee, provate soprattutto dalla situazione finanziaria di Madrid. A circa tre ore dall’opening bell i futures sui tre principali listini americani, Dow Jones, Nasdaq e S&P500 registrano perdite intorno allo 0,8%. Occhi puntati oggi su Facebook, che continua la sua discesa, e su RIM, che ha avvertito di una possibile perdita operativa trimestrale. Sul fronte macro, attesi nel pomeriggio i dati sulle vendite in corso di abitazioni in Aprile.