(Finanza.com) Calo del 5% nei profitti di Volvo. La casa automobilistica svedese ha riportato un risultato da 700 milioni di dollari circa nel secondo trimestre, in calo rispetto ai 737 dello stesso periodo dell’anno scorso. Il profito operativo è invece calato a poco più di un miliardo di dollari dagli 1,1 dello scorso anno ma oltre le attese che sia ttestavano intorno ai 96 milioni. In aumento del 6% invece le vendite, che hanno superato i 12 miliardi di dollari. A compensare il calo nell’America Latina e in Europa hanno contribuito le vendite in aumento in Nord America, nell’Europa dell’Est e in Africa.