Da tempo, ormai, si parla di voli low cost, anzi super low cost, che Ryanair vorrebbe offrire ai propri clienti: la tratta Europa-New York a soli dieci euro! Se sembra una cifra del tutto assurda ed irrisoria anche a chi ama risparmiare parecchio per viaggiare, il leader della compagnia, Michael O’Leary non la pensa affatto così. Secondo lui i voli low cost Europa-New York a soli dieci euro sarebbero più che fattibili.

Come spiegato dallo stesso O’Leary nel corso di una conferenza stampa all’aeroporto di Pisa, offrire voli a quella cifra sarebbe possibile soprattutto grazie al crollo del prezzo del petrolio. La Ryanair starebbe dunque impiegando tutti i suoi sforzi per rafforzare la flotta (dovrebbero arrivare quaranta nuovi aeromobili) e per far diventare finalmente realtà quello che definisce come un sogno.

Michael O’Leary si lancia anche in previsioni: secondo quanto avrebbe lasciato intendere, non solo i voli low cost Europa-New York a dieci euro potrebbero essere disponibili già a partire dal prossimo anno, ma una volta introdotti sul mercato potrebbero scatenare una reazione a catena da parte di tutte le altre compagnie aeree.

LEGGI ANCHE:

Vivere low cost: Wow Air lancia i voli low cost per gli Stati Uniti

Come pagare meno per prenotare un volo