Le lotterie in Italia sono numerose. Dopo i gettoni d’oro e la rendita ventennale, ora si può vincere una casa. La nuova formula di Win For Life infatti, non prevede la vittoria di migliaia di euro o centinaia di gettoni d’oro, ma una casa. La formula è simile alla solita: occorre indovinare una serie di 5 numeri su 40.

Precisamente, il premio consiste in un fondo da utilizzare per l’acquisto di un immobile. La formula è la seguente: al vincitore verrà riconosciuto subito il 20% della vincita, la restante somma all’atto del rogito che dovrà essere effettuato entro due anni dalla vincita.

Si potranno acquistare più immobili; anche perché se l’immobile o gli immobili acquistati avranno un valore inferiore a quello della vincita, si avrà diritto solo al 50% della differenza (compresi gli interessi); la somma non incassata finirà in un fondo vincite di prima categoria. Nel caso in cui non si acquisterà un immobile, il vincitore avrà diritto solamente al 20% incassato in prima battuta, e il resto terminerà nel già citato fondo. Le case, o casa, si potranno acquistare solo su suolo italiano.

Il prezzo del biglietto è di € 5,00. Il premio di prima categoria è pari a 500.000,00 euro, che però dovrà esser diviso tra gli eventuali altri fortunati che centreranno la combinazione. È evidente la causa di questa scelta da parte dello stato, rispetto alla precedente rendita ventennale: premiare con una casa per poi poterla tassare. (foto by InfoPhoto).