Una delle reti televisive più importanti del nostro paese sta per essere venduta e neanche a dirlo, Mediaset ha provato a fare la sua proposta. Almeno stando alle indiscrezioni che ieri sono state smentite. Ecco la situazione sulla vendita della rete.

Mediaset ha rilasciato finalmente un comunicato ufficiale che mette a tacere tutte le voci e le indiscrezioni sul suo acquisto di La7, che in realtà si concretizza con l’acquisto di Telecom Italia Media. L’interessamento dell’impero Berlusconi ad una possibile espansione è stato così ridimensionato.

Mediaset spiega che il 15 giugno scorso aveva avuto un invito di Mediobanca a manifestare interesse per ottenere le condizioni relative alla cessione. L’interesse è stato confermato il 22 giugno ma poi nel corso del mese successivo i dati in possesso di Mediaset hanno determinato un abbandono della proposta.

La posizione di Mediaset era già stata chiarita all’inizio dell’estate ma è sembrato necessario all’azienda ribadire il concetto.

Si  è parlato tanto anche del possibile intervento di Rupert Murdoch già proprietario di Sky che potrebbe acquisire TI Media tramite la controlla New Corp. Per avere la certezza del coinvolgimento o del definitivo rifiuto di questi attori,dovremo attendere il 24 settembre prossimo.

Vuol dire che ancora per qualche giorno le aziende interessante al terzo polo televisivo tricolore potranno presentare la propria offerta.