La direttiva europea 2012/27/UE ha stabilito che entro la fine di questo 2016 anche gli Italiani dovranno adempiere all’obbligo di installare valvole termostatiche a tutti i termosifoni di tutti gli immobili in cui è presente un sistema di riscaldamento centralizzato. Per coloro il cui impianto di riscaldamento è già attrezzato con le valvole termostatiche, l’obbligo è ovviamente ininfluente e non dovranno adempiere a nient’altro, mentre per coloro il cui impianto ne è sprovvisto dovranno mettersi in regola.

Installare le valvole termostatiche al proprio impianto di riscaldamento comporterà dunque una spesa da affrontare, che il sito ProntoPro.it ha valutato in circa settantotto euro per ciascuna valvola termostatica che si acquisterà. A ciò va ovviamente aggiunto l’eventuale costo per l’installazione stessa, che dovrebbe aggirarsi da un minimo di settanta ad un massimo di cento euro, in base ai prezzi praticati dal professionista di cui ci si dovrebbe avvalere. Ciò significa che per un immobile di circa ottanta metri quadrati e cinque termosifoni, la spesa media da affrontare potrebbe essere di circa trecentonovanta euro.

C’è da dire, però, che l’installazione delle valvole termostatiche dovrebbe rappresentare un risparmio nel corso del tempo perché esse dovrebbero essere in grado di andare a ridurre le spese affrontate per il riscaldamento della propria cosa fino al 23 per cento. Coloro che invece decidessero di non mettersi in regola rischiano multe che vanno da un minimo di cinquecento ad un massimo di duemilacinquecento euro.