(Finanza.com) Oggi il Tesoro statunitense ha collocato, in anticipo rispetto al solito a causa del meeting della Federal Reserve, titoli trentennali per 13 miliardi di dollari. Il rendimento si è attestato al 2,896% e le richieste hanno superato il quantitativo offerto di 2,68 volte, sostanzialmente in linea con le 2,7 volte della media delle ultime sei aste di titoli a 30 anni.