(Finanza.com) Il Dipartimento del Tesoro statunitense ha annunciato di aver collocato titoli a tre anni per 32 miliardi di euro. Il rendimento ha fatto registrare i minimi da inizio anno attestandosi allo 0,337%. Le richieste hanno superato il quantitativo offerto di 3,94 volte, contro le 3,55 volte della media delle ultime quattro aste.