(Finanza.com) Il Dipartimento del Tesoro statunitense ha annunciato di aver collocato 24 miliardi di dollari in titoli decennali. Il rendimento si è attestato all’1,680%, in crescita rispetto al minimo storico fissato un mese fa all’1,459%. Le richieste hanno superato il quantitativo offerto di 2,49 volte, contro le 3,16 volte registrate in media nelle ultime quattro aste di bond a 10 anni.