(Finanza.com) Le vendite statunitensi di case esistenti a maggio sono scese da 4,62 a 4,55 milioni di unità. Gli analisti avevano previsto una contrazione minore a 4,57 milioni.