(Finanza.com) Il tasso di utilizzo della capacità produttiva statunitense a maggio è risultato pari al 79%. Gli analisti avevano previsto un dato in linea con il precedente (79,2%).