(Finanza.com) Il Prodotto interno lordo (Pil) degli Stati Uniti ha registrato nel terzo trimestre dell’anno una crescita annualizzata del 2%. Si tratta della prima lettura sull’andamento dell’economia a stelle strisce. Gli analisti si aspettavano un aumento dell’1,80%.