(Finanza.com) L’indice di fiducia preparato dall’Università del Michigan a novembre, in versione preliminare, si è attestato a 84,9 punti. Gli analisti avevano previsto un dato in linea con gli 82,6 punti precedenti.