(Finanza.com) Il dato definitivo relativo la fiducia dei consumatori statunitensi misurata dall’Università del Michigan a novembre si è attestato a 82,7 punti. Gli analisti avevano previsto una conferma degli 84,9 punti del dato preliminare (82,6 a ottobre).