(Finanza.com) La fiducia dei consumatori statunitensi misurata dal Conference Board a maggio si è attestata a 64,9 punti. Dopo i 68,7 punti precedenti gli analisti avevano previsto 69,8 punti.