(Finanza.com) L’indicatore che misura i prezzi delle abitazioni statunitensi a maggio ha registrato un +0,8% mensile. Lo ha annunciato la Fhfa (Federal Housing Finance Agency). Gli analisti avevano pronosticato un +0,5% m/m.