(Finanza.com) In attesa della lettura sullo stato di salute del mercato del lavoro Usa attesa per domani, l’indice ADP di ottobre ha segnato un progresso di 158 mila posti. La rilevazione ha battuto le attese degli analisti, collocate a 131 mila nuovi posti di lavoro creati nel mese finito ieri. La sovraperformance è tuttavia ascrivibile in gran parte alla rettifica del dato di settembre, scivolato da +162 nuovi posti annunciati il mese scorso ai definitivi +88 mila.