(Finanza.com) La lettura preliminare dell’indice che misura la fiducia dei consumatori statunitensi rilevata dall’Università del Michigan a settembre si è attestata a 83,1 punti a ottobre rispetto alla precedente rilevazione pari a 78,3 punti. Gli analisti avevano previsto un dato pari a 78 punti.