(Finanza.com) A giugno l’indice che misura le vendite di case in corso (pending home sale) negli Stati Uniti ha registrato un -1,4%. Dopo il +5,9% registrato nella rilevazione precedente, gli analisti avevano previsto un +0,6% m/m.