(Finanza.com) A luglio le scorte delle imprese statunitensi hanno registrato un incremento mensile dello 0,8%. Dopo il +0,1% m/m precedente, gli analisti avevano previsto un +0,3%.