(Finanza.com) La scorsa settimana l’indice statunitense che misura le nuove richieste di mutui ipotecari ha fatto registrare un -0,2%. I rifinanziamenti hanno messo a segno un +0,8%. I dati sono stati diffusi dalla Mortgage Bankers Association.