(Finanza.com) US Airways Group avanza del 5% nel pre-market, sostenuta dagli ottimi risultati registrati nel secondo trimestre. Il vettore a stelle e strisce ha riportato profitti più che triplicati a 306 milioni di dollari, pari a 1,54 dollari per azione, dai 92 milioni (49 centesimi per azione) conseguiti un anno fa. Escludendo alcune voci, l’eps adjusted risulta in crescita a 1,61 dollari per azione contro i 56 centesimi del secondo trimestre del 2011. In aumento del 7% il fatturato attestatosi a 3,8 miliardi di dollari. Gli analisti si attendevano profitti per 1,56 dollari per azione e ricavi a 3,75 miliardi di dollari.