(Finanza.com) UnitedHealth batte le attese e alza la guidance. La compagnia assicurativa del Minnesota nel terzo trimestre ha registrato un utile per azione di 1,5 dollari battendo le attese di 19 centesimi. +8% invece per il fatturato, salito a 27,3 miliardi. Alla luce dei conti la società ha annunciato di aver alzato la guidance sugli utili 2012 a 5,2-5,25 dollari. A partire da lunedì 24 settembre UnitedHealth ha sostituito Kraft Foods nell’indice Dow Jones Industrial Average.