(Finanza.com) Il Pmi manifatturiero britannico a settembre si è confermato sotto quota 50 punti, la soglia che fa da spartiacque tra espansione e recessione economica, attestandosi a 48,4 punti. Il dato precedente era risultato pari a 49,6 punti e gli analisti avevano previsto 48,5 punti.