(Finanza.com) Nel terzo trimestre il Pil britannico è cresciuto dello 0,8%. Lo stima la società di consulenza Britannica Niesr (National Institute for Economic and Social Research). “Secondo la nostra stima mensile –si legge nella nota del Niesr- il Pil nel trimestre al 30 settembre è salito dello 0,8%, dopo il +0,1% registrato dal trimestre al 31 agosto”. “Si tratta –continua il comunicato- del tasso di crescita maggiore dal trimestre al luglio 2010”.