(Finanza.com) Scende a luglio l’indice PMI manifatturiero. La lettura finale ha rivelato un dato a 44,1 punti, sotto le attese che erano per 45,2 punti e peggio della lettura di giugno, a 45,1 punti. Migliora invece il PMI servizi, a 47,6 punti contro gli attesi 47,1. Fermo come da attese a 46,4 punti il dato “composite”.