(Finanza.com) L’occupazione nella zona euro è diminuita nel primo trimestre dell’anno dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e dello 0,5% su base annuale. Lo ha fatto sapere oggi l’Eurostat, l’ufficio di statistica dell’Unione europea, precisando che il più forte calo si è registrato nel settore delle costruzioni (-1,3%).