(Finanza.com) In calo le tensioni sui prezzi nell’eurozona. A luglio l’indice dei prezzi al consumo ha fatto segnare un calo mensile dello 0,5%, in linea con le attese. Progresso tendenziale del 2,4%, anche in questo caso in linea con le stime di consensus.