(Finanza.com) L’indice europeo che misura l’andamento dei prezzi alla produzione a aprile non ha fatto registrare variazioni congiunturali (+2,6% a/a). Gli analisti avevano previsto un +0,3% m/m. Il dato precedente aveva fatto segnare un +0,5%.