(Finanza.com) Acquisti diffusi a Wall Street per Facebook. Il titolo del colosso Usa dei social network rimbalza in Borsa, registrando un rialzo di oltre il 3% a 18,29 dollari. Ieri l’azione aveva aggiornato i minimi storici, scivolando a 17,55 dollari. A rassicurare il mercato è stato il fondatore e ceo di Facebook, Mark Zuckerberg. Quest’ultimo ha dichiarato di non avere intenzione di vendere le proprie azioni della società per 12 mesi almeno, e di aver predisposto un buyback di 101 milioni di azioni per quando queste verranno rimesse sul mercato dai dipendenti.