(Finanza.com) Telecom Italia Media chiude i primi nove mesi del 2012 con ricavi per 160,7 milioni di euro, 8,9 milioni in meno rispetto ai 169,6 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Il margine operativo (Ebit) è risultato negativo per 72 milioni di euro, in peggioramento rispetto ai -16,3 milioni di un anno fa. Stesso trend per il risultato netto che ha mostrato una perdita di 53,8 milioni, in peggioramento di 38,9 milioni dai -14,9 milioni dei primi 9 mesi del 2011. Rispetto a fine 2011 l’indebitamento finanziario è aumentato di 85,4 milioni raggiungendo i 224,1 milioni di euro. Per quanto riguarda la raccolta pubblicitaria è proseguito il trend di crescita dei canali La7 (+6,6%) e dell’audience share (3,4%).