(Finanza.com) Texas Instruments ha annunciato di attendersi per il secondo trimestre un giro d’affari compreso tra 3,28-3,42 miliardi di dollari rispetto al precedente range di 3,22-3,48 miliardi. L’utile per azione (Eps) è invece atteso nella forchetta di 0,32-0,36 dollari (stima precedente compresa tra 0,30-0,38 dollari). Lo ha comunicato il colosso Usa dei chip in una nota.