(Finanza.com) Via libera dell’Assemblea degli Azionisti di Telecom Italia alla transazione dell’azione sociale di responsabilità nei confronti degli ex Amministratori Esecutivi Carlo Orazio Buora e Riccardo Ruggiero, dietro corresponsione di una somma rispettivamente di 1 milione di euro e 1,5 milioni di euro. “Le transazioni –precisa TI in nella nota- sono generali e omnicomprensive”.