(Finanza.com) Telecom Italia scivola sul fondo del paniere principale di Piazza Affari lasciando sul parterre circa 4 punti percentuali a 0,686 euro. Secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore lo scorporo della rete di accesso torna in discussione e potrebbe non vedere mai la luce. Solo qualche tempo fa i vertici del gruppo avevano assicurato che una decisione sullo spin-off sarebbe stato preso entro fine anno. Dopo però è arrivata l’offerta di Sawiris ad entrare nel capitale dell’ex monopolista e lo scenario è mutato. Questi temi verranno esaminati dal Cda di Telecom Italia convocato per il prossimo 6 dicembre.