I consigli comunali hanno avuto tempo fino alla mezzanotte del 10 settembre per far passare la delibera sulla Tasi. Per avere il quadro preciso di chi è arrivato in tempo bisognerà però aspettare ancora qualche giorno, perché la pubblicazione degli atti del proprio comune potrà avvenire entro il 18 settembre sul sito delle Finanze.

Se abitate in uno dei comuni che non ha fatto nessuna delibera su questa tassa entro il 10 settembre, dovrete pagare la Tasi all’aliquota base dell’1 per mille e tutto in un’unica soluzione, entro il 16 dicembre. Se invece il vostro comune è arrivato in tempo dovrete pagare la prima rata entro il 16 ottobre e la seconda il 16 dicembre.

LEGGI ANCHE
Imu e Tasi 2014: cosa succede a chi paga in ritardo
Tasi 2014: Positano cancella la tassa sulla casa
Calcolo Imu, Tasi 2014: come calcolare online l’imposta

photo credit: Fr Antunes via photopin cc