(Finanza.com) La banca centrale elvetica ha Confermato il livello del tasso Libor a tre mesi invariato nel range 0-0,25%. Rispetto a marzo le attese di inflazione sono sostanzialmente invariate con prezzi visti in calo delllo 0,55 quest’anno, +0,3% il prossimo e nel 2014. Per quanto concerne la crescita economica, la Svizzera dovrebbe evidenziare un rallentamento nel corso dell’anno con la stima per l’intero 2012 che è di +1,5% del Pil (dal +1% indicato a marzo) grazie soprattutto all’andamento migliore del previsto nella prima parte dell’anno. permane comunque una situazione di “eccezionale incertezza” per l’economia elvetica dovuta al nuovo riacutizzarsi della crisi dell’area euro.