(Finanza.com) Si accentua il calo congiunturale dell’inflazione svizzera. A luglio l’indice dei prezzi al consumo fa segnare un -0,5% m/m dal -0,3% del mese precedente. Su base annua la flessione dei prezzi al consumo risulta dello 0,7% dal -1,1% di giugno. Il consensus era per un calo più marcato dello 0,6% m/m e 0,8% a/a.