(Finanza.com) Standard & Poor’s Ratings Services ha annunciato di aver ridotto il merito di credito su cinque istituti di credito del Paese (Bankia, Banco Financiero y de Ahorros, Banca Civica, Banco Popular Espanol e Bankinter). La decisione è conseguenza del taglio di due notch del rating sovrano annunciato un mese fa. Confermata invece la valutazione sui due maggiori istituti, Santander (A-) e Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (BBB+).