(Finanza.com) Nuovo record per le sofferenze delle banche in Spagna, balzate a maggio a quota 155,841 miliardi di euro, ovvero l’8,95% dei crediti totali. Lo si apprende dai dati diffusi oggi dalla Banca di Spagna. Si tratta del livello più alto dal 1994.