(Finanza.com) La Spagna rimane nel mirino delle agenzie di rating e si prepara a subire una nuova batosta. Secondo alcune indiscrezioni racolte da Bloomberg, Moody’s starebbe per tagliare il giudizio sul Paese, portandolo a livello junk (spazzatura). La mossa sarebbe dettata dal balzo dei credit default swap, prossimi ai livelli record, delle banche e delle società spagnole. Ieri sera, Moody’s ha messo mano al rating delle banche spagnole andando a ridurre il merito di credito, da uno a quattro gradini, per 28 istituti di credito iberici.