(Finanza.com) Il fondo di liquidità destinato a coprire i fabbisogni finanziari delle regioni spagnole sarà esteso al 2013. Lo ha annunciato un portavoce del Ministero del Tesoro. Il Ministro dell’economia, Luis de Guindos, ha invece dichiarato che nessun Paese sta facendo pressioni affinché Madrid chieda aiuto alle autorità europee.