(Finanza.com) Semaforo verde anche per la Spagna. Dopo Cipro, l’Eurogruppo accoglie ufficialmente anche la richiesta di aiuti avanzata dalla Spagna per sostenere le banche, secondo un comunicato stampa diffuso oggi. “Fornire assistenza alla Spagna – si legge nella nota – garantisce la salvaguardia della stabilità finanziaria dell’area euro”. Gli aiuti verranno forniti, fa sapere l’Eurogruppo, attraverso il fondo Efsf fino a che l’Esm non sarà disponibile. Dopo di che verranno trasferiti all’Esm. Secondo le stime finora disponibili alle banche spagnole sarebbero necessari 51-62 miliardi di euro.